La porta su Marte, le spiegazioni scientifiche non convincono

La porta su Marte le spiegazioni scientifiche non convincono

La “porta misteriosa” su Marte continua a essere oggetto di curiosità in tutto il mondo.

La misteriosa porta su Marte continua ad alimentare interrogativi

L’opinione pubblica e soprattutto il web non si spiega ancora l’effetto di una formazione troppo simile ad un ingresso (una porta) tra le rocce di Marte.

Lo scatto di Curiosity che mostra la misteriosa “porta” su Marte ha acceso un grande dibattito sulla possibilità di vita extraterrestre su Marte.

L’immagine è stata rilasciata dalla NASA, che ha condotto numerosi studi per cercare di trovare tracce che indichino se ci sono o meno civiltà intelligenti sui pianeti vicini alla Terra.

Quella foto della porta su Marte ha fatto il giro del mondo

In tutto il mondo, quasi tutte le piattaforme di social media hanno iniziato a condividere post sulla misteriosa porta. Gli scienziati, d’altra parte, hanno rilasciato alcune affermazioni sulla verità dietro l’immagine.

Le spiegazioni scientifiche non convincono

Secondo quanto riportato da Sky News; Se si da un’occhiata più da vicino, la semplice spiegazione per la “porta” su Marte è in realtà contenuta nella foto, hanno rivelato gli scienziati.

Il professor Sanjeev Gupta dell’Imperial College di Londra ha dichiarato al Daily Telegraph che ci sono prove che la caratteristica si sia formata attraverso “normali processi geologici“.

Secondo il professor Gupta, all’interno della porta è visibile una profonda crepa o fessura, che indica una cavità nella roccia. Questo è qualcosa che è accaduto sia su Marte che sulla Terra e potrebbe essere accaduto in un qualsiasi momento negli ultimi centinaia di milioni di anni.

Normali processi geologici che non convincono

Il professor Gupta, che lavora con la NASA alla missione Curiosity , ha dichiarato: “Le fessure sono abbondanti su Marte e sulla Terra, non c’è bisogno di oscillazioni simili a un terremoto per produrle” . Il professor Gupta ha aggiunto: “Non c’è niente di strano nell’immagine, questi sono solo normali processi geologici“.

Nella notizia che racchiude le spiegazioni in questione, si affermava che anche la prospettiva entrava in gioco quando l’immagine era così simile alla porta. Secondo il rapporto, la NASA afferma che la fessura sembra una porta piena perché l’immagine è stata ingrandita eccessivamente.

foto@Nasa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.