Sito del Senato USA colpito

In questi giorni il gruppo di hacker Lulz Security è passato ad attaccate il sito del Senato USA. Il sito in questione è www.senate.gov, l’ amministrazione ha


affermato di aver ricevuto un attacco nello scorso fine settimana, dopo il turno di tanti colossi come Sony e Nintendo ora è toccato alle organizzazioni che hanno sbefeggiato il gruppo di hacker per qualche giorno, anche legate in parte all’ FBI.
Fanno inoltre sapere che non sono stati toccato e violati i dati sensibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.