Phishing, insidiose truffe che spopolano in rete

Phishing insidiose truffe che spopolano in rete

Quanti di voi, attraverso messaggi ed email, avete ricevuto offerte apparentemente allettanti, ma che in realtà nascondevano vere e proprie frodi o raggiri?

Praticamente tutti, e questo perchè in rete il fenomeno del pishing è sempre più diffuso e rischia di diventare una vera e propria piaga, soprattutto per i più ingenui e i meno accorti.

Di cosa si tratta esattamente?

Secondo la definizione più comune, il phishing è un tipo di truffa effettuata su Internet attraverso la quale un malintenzionato cerca di ingannare la vittima convincendola a fornire informazioni personali, dati finanziari o codici di accesso, fingendosi un ente affidabile, spesso persino istituzionale.

In pratica tutto comincia da un messaggio, ricevuto attraverso sms, messaggistica istantanea o mail, che si presenta come una notifica proveniente da una fonte attendibile per esempio una banca ma anche un amico.

II messaggio invita a collegarsi a un sito nella maggior parte dei casi molto simile a quello originale e a inserire alcune informazioni personali, che se però incautamente vengono inserite sono rubate ed usate per gli scopi più svariati e non certo leciti.

Naturalmente fondamentale è la prevenzione e piccoli e semplici accorgimenti come non aprire i link contenuti nelle mail non richieste, non aprire gli allegati delle mail sconosciute, proteggere le proprie password e non rivelarle a nessuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *