Da oggi la Apple Tv+ arriva anche in Italia

Da oggi la Apple Tv+ arriva anche in Italia

Annunciato ormai diversi mesi fa e già attivo con successo oltreoceano, ufficialmente da oggi, venerdì 1 novembre, il servizio di video streaming in abbonamento dell’azienda di Cupertino è attivo anche in Italia. 

E per la prima volta, inerentemente a un servizio offerto dal colosso, non servirà avere un iPhone, un iPad o un Mac per vedere Apple TV+, dato che  l’applicazione è multipiattaforma, come del resto tutti i competitor del settore, Netflix per prima.

Apple Tv+ all’esordio si presenta con quattro serie, un documentario e alcuni programmi per bambini. Nonostante le recensioni dei programmi firmati Apple siano state controverse, il Ceo Apple Tim Cook ha specificato durante una chiamata con alcuni investitori che “c’è molto in vetrina per gli amanti della grande narrazione”.

Per iscriversi ad Apple TV basterà andare su tv.apple.com/it, costerà 4.99 euro al mese e sarà tariffato dopo una settimana di prova gratuita. L’abbonamento si rinnoverà automaticamente ogni mese e potrà essere disdetto quando si vuole, senza vincoli. 

Inoltre tutti i clienti che acquistano o hanno acquistato un nuovo iPhone, iPad, Apple TV, Mac o iPod touch dal 10 settembre hanno diritto a un anno gratis di Apple TV+, se l’app Apple TV è installata sul dispositivo con il software più recente. 

foto@Wikipedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *