Nuove emoji Apple contro la violenza

Nuove emoji Apple contro la violenza

“Più di 100 emoji nuovi e ridisegnati saranno disponibili per gli utenti di iPhone e iPad questo autunno, con iOS 10. Questo emozionante aggiornamento porta altre opzioni di genere sessuale a immagini già esistenti, incluse atlete e professioniste, aggiunge stupendi redesign di emoji popolari, una nuova bandiera arcobaleno e altre opzioni dedicate alla famiglia. Apple sta lavorando a stretto contatto con l’Unicode Consortium per assicurare che ogni emoji popolare rifletta la diversità delle persone in ogni luogo”, rende noto il colosso Apple tramite un comunicato.

L’azienda di Cupertino ha eliminato l’emoji della pistola, sostituendo il classico revolver con una pistola ad acqua di colore verde con il tappo arancione, una decisione presa dopo i tanti casi di violenze e sparatorie avvenuti negli Stati Uniti.

Rinnovare le emoticon tramite gli update del sistema operativo o di un’applicazione di messaggistica è certamente uno strumento di marketing atto a incentivare gli aggiornamenti di sistema, ma è diventato inoltre un’ottima occasione di meta-comunicazione tramite la quale le aziende possono manifestare messaggi culturali in maniera indiretta.

Le emoji del nuovo iOS per iPhone, difatti, sono in armonia con le idee culturali di Apple, sono quindi a favore della parità di genere e in difesa delle minoranze LGBT, temi su cui il colosso dalla mela morsicata si espone da sempre in primo piano anche attraverso iniziative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.