Nintendo sotto attacco come Sony

La società Nintendo svela di essere stata attaccata qualche settimana fa dagli stessi hacker si introdussero nei server della Sony. Questa volta, però e per fortuna, la società dichiara che i dati sensibili sono rimasti intoccati quindi non sono in mano di nessuno.

Il portavoce Ken Toyoda ha fatto sapere “Non ci sono vittime di terze parti, ma è un dato di fatto che presumibilmente ci sia stato un qualche tipo di attacco informatico”. Il gruppo per far vedere che è riuscito l’ attacco ha copiato un file config di Nintendo su Pastebin, tale file lo potete trovare qua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.