Netflix in 4K su dispositivi Mac con chip T2

Netflix in 4K su dispositivi Mac con chip T2

Gli utenti Mac avranno finalmente la possibilità di avviare lo streaming di Netflix in 4K HDR sul proprio computer. Ma per farlo, ovviamente, ci sarà bisogno di un display che supporti il 4K. In un documento di supporto, condiviso da Apple Terminal (tramite 9to5Mac ), Netflix afferma che ci sarà però bisogno anche di un computer con un chip di sicurezza T2

Con quel requisito hardware significa che solo i Mac recenti hanno la capacità di riprodurre contenuti UHD da Netflix.

The Verge ipotizza che il requisito potrebbe avere qualcosa a che fare con la capacità del chip T2 di elaborare video con codifica HEVC. 

Sulla sua pagina web dell’iMac , Apple afferma che il coprocessore può transcodificare video HEVC fino a due volte più velocemente del chip T1 della generazione precedente. Se Netflix codifica flussi utilizzando HEVC, ciò potrebbe spiegare il requisito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *