Fortnite, non sarà presente sui dispositivi mobile Apple

Fortnite non sara presente sui dispositivi mobile Apple

L’ultimo aggiornamento della causa della Epic Games contro Apple ha confermato ciò di cui molti giocatori mobili si erano preoccupati: Fortnite sarà assente da iPhone e iPad per molti mesi, costringendo questi giocatori a passare ad Android, console o PC per tornare a giocarci da mobile.

Epic ha recentemente chiesto al tribunale di “costringere Apple a reintegrare Fortnite nell’App Store di Apple“, si legge nel verbale del tribunale.

L’ultima svolta nella causa legale tra Epic Games, la società dietro Fortnite , e Apple è avvenuta venerdì. Epic aveva chiesto al tribunale di costringere Apple a ripristinare Fortnite sull’App Store, cosa che il tribunale ha respinto. Tuttavia, il tribunale sta impedendo ad Apple eventuali “ritorsioni” contro la società andando contro l’Unreal Engine di Epic.

Supponendo che Epic non si arrenda e rimuova la sua opzione di acquisto in-game dal gioco mobile Fortnite su iOS, il gioco rimarrà assente durante la prova, il che significa che i giocatori dovranno attendere diversi mesi o più per il potenziale ritorno del gioco nell’App Store.

Il contenzioso segue la decisione di Epic di introdurre opzioni di acquisto in-game nel suo gioco mobile, qualcosa che aveva lo scopo di aggirare il taglio del 30% che Apple prende sugli acquisti di giochi. Ciò ha comportato il previsto divieto del gioco dall’App Store, a cui Epic si era preparata con una campagna social completa contro Apple, incluso un video in-game che è stato distribuito solo poche ore dopo il ritiro del gioco iOS.

Allo stesso modo Google ha ritirato Fortnite dal suo Play Store per lo stesso problema – acquisti in-game che hanno eluso i tagli alle entrate dell’app store – ma gli utenti Android non sono limitati allo stesso modo. Poiché Android consente ancora agli utenti di caricare gli APK (a proprio rischio), Fortnite può essere scaricato al di fuori del Play Store per gli utenti Android, lasciando indietro solo i giocatori Apple.

fonte@slashgear.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *