iPhone 12, la Apple conferma un nuovo ritardo

iPhone 12 la Apple conferma un nuovo ritardo

Il lancio del nuovo iPhone 12 è ufficialmente in ritardo, ed è stata la stessa Apple a confermarlo lo scorso mese. Ma a seguito di una notevole fuga di notizie all’inizio di questa settimana, come riferisce il prestigioso Forbes , che ha coinvolto il dirigente senior di Apple Eddy Cue, ora sembra che l’iPhone 12 sia stato nuovamente ritardato. 

Dopo una presentazione video, con Cue, che sosteneva che l’annuncio di iPhone 12 fosse “a pochi giorni di distanza”, tre diverse fonti hanno ora annunciato che il lancio è ancora a quasi tre settimane di distanza. I rispettati siti Apple MacRumors e AppleInsider , così come il famoso informatore Apple Jon Prosser , hanno tutti rivelato che le loro fonti affermano che la gamma iPhone 12 sarà annunciata il 13 ottobre con i preordini che apriranno il 16 ottobre e i dispositivi che arriveranno sugli scaffali dei negozi il 23 ottobre. 

Ovviamente tutti si chiedono: L’attesa aggiuntiva per i nuovi iPhone varrà la pena quest’anno? 

Gli aggiornamenti principali sono il supporto per 5G, un nuovo design del telaio angolare e un sensore LiDAR 

Ma questi sono minati da aggiornamenti incrementali delle prestazioni , dal ritorno (ancora una volta) di una grande tacca nel display e da strani declassamenti della batteria . Anche i prezzi stanno aumentando , nonostante Apple abbia intenzione di rimuovere sia EarPods che il caricabatterie dalla confezione . 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *