Le novità di Fedora 15

Gli sviluppatori di Fedora hanno annunciato il rilascio della versione 15, con novità e changelog molto interessanti. Si parte dal software che per la nuova versione si è pensato di rimpiazzare OpenOffice con LibreOffice, la distro monta poi Firefox 4, Sugar, KDE 4.6 e Xfce 4.8.

La nuova release propone anche Boxgrinde, un software di virtualizzazione in grado di creare applicazoni virtuali, l’ interfaccia degli errori è stata migliorata e resa più semplice e infine è presente Spice VDI: una macchina virtuale in grado di far girare sistemi operativi senza toccare righe di codici o altri comandi.
Per scaricarlo fare riferimento al sito ufficiale : fedoraproject.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.