Le cause del down di ieri, ormai già risolto, di Aruba sembrerebbero riconducibili all’ incendio di Aprile.

 

Pare infatti che si sia danneggiata una parte di strutta e l’ alimentazione dei server sia saltata, la società ha comunicato però di star lavorando su un “potenziamento” della strutta implementando la sicurezza nella webfarm1 e raddoppiando gli impianti.

Alcuni utenti però chiedono risarcimenti e c’ è già qualcuno che vorrebbe intraprendere una class-action, Aruba pare accontetare con alcuni risarcimenti e un paio di scuse.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *