iPhone SE, per Apple non ci saranno eredi nel 2017

L’ineffabile analista Ming-Chi Kuo di Apple è stato chiaro: nel 2017 non ci sarà nessuna nuova versione dello smartphone iPhone SE.

Per Ming-Chi Kuo Apple al momento attraversa un periodo di crisi che non le consente di sbagliare strategia. E immettere sul mercato un nuovo smartphone da 4 pollici sarebbe rischioso.

Perdere due punti di percentuale sui profitti, dunque, rende più cauto il gigante di Cupertino.

E giacché iPhone SE, dispositivo piccolo, compatto ed economico, ha ottenuto un discreto successo, per Apple è inutile proporre un successore della stessa gamma. Come a dire “chi lascia la via vecchia per la nuova, sa ciò che lascia ma non ciò che trova”.

Allora è meglio puntare tutto sul top di gamma iPhone 7, evitando così anche una pericolosa concorrenza interna.

iPhone SE resterà unico: meglio sfruttare, finché dura, il suo appeal, e le promozioni che molti e-commerce online stanno preparando per i prossimi mesi. Il suo appeal e le promozioni che molti e-commerce online stanno lanciando.

Perciò nel 2017 l’unico smartphone che vedremo sarà iPhone 8 del qual quale in Rete si parla tanto.

E non potrebbe essere diversamente visto che il suo lancio avverrà esattamente a dieci anni di distanza dall’uscita del primo smartphone Apple.

Un evento importante per la Mela che ricorda il primo suo iPhone  presentato da Steve Jobs durante la conferenza di apertura del Macworld: era esattamente  il 9 gennaio 2007.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.