Hyperloop supertreno con tecnologia italiana di alto livello

Il supertreno Hyperloop con tecnologia italiana di alto livello.

Elon Musk una ne fa e cento ne pensa. Poteva mancare il treno che viaggia a mille chilometri orari dentro un tubo?

Certo che no, e il miliardario americano, oltre alle macchine Tesla, alle missioni su Marte e chi più ne ha più ne metta, ha pensato proprio a Hyperloop, il treno dei miracoli più veloce dell’aereo.

Ma stavolta il buon Elon ha pensato di aggiungere alle sue idee e ai progetti dei suoi ingegneri, un po’ di tecnologia tutta italiana.

Per arrivare da Milano a Roma in 35 minuti c’è, infatti, bisogno di sospensioni del tutto speciali, come facilmente intuibile, e queste sospensioni sono state progettate e realizzate dalla start-up nostrana Ales Tech, messa su da alcuni studenti della Scuola Superiore Sant’Anna e dall’Università di Pisa, con consistenti finanziamenti da parte di alcune imprese italiane.

Dice Luca Cesaretti, Presidente della Start-up: “E’ un punto di partenza che ci rende orgogliosi del tanto lavoro svolto in questi mesi. Siamo molto soddisfatti dei primi test di laboratorio, la tecnologia funziona e ha margini di sviluppo molto interessanti”.

Tre prototipi delle sospensioni sono stati già inviati negli Stati Uniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.