Honor 50 sarà equipaggiato con Snapdragon 778G

Honor 50 equipaggiato con Snapdragon 778G

Honor, che ha lasciato Huawei lo scorso novembre, ha iniziato la collaborazione con Qualcomm per la fornitura di chip all’inizio di quest’anno. Con un post condiviso dal produttore di smartphone, il nuovo chipset Qualcomm del prossimo Honor 50Snapdragon 778G 5GÈ stato annunciato implementato nei prossimi dispositivi.

I servizi di Google saranno offerti nella serie Honor 50 nei giorni scorsi, la società ha anche annunciato che trarrà vantaggio dal nuovo chipset Qualcomm della serie. Sebbene la prossima serie di Honor includerà un chipset Snapdragon 778G , Honor 50 Pro, che sarà la variante più potente della serie, dovrebbe essere alimentato da Snapdragon 888.

Le immagini precedentemente rivelate dell’Honor 50, uno dei modelli della serie che saranno introdotti a giugno, mostrano la diversa struttura della configurazione della fotocamera posteriore. Ci saranno tre sensori di immagine in totale in due aree circolari.

Secondo le informazioni trapelate sul dispositivo, l’obiettivo primario da 50 MegaPixel da includere nella configurazione della fotocamera posteriore, sarà accompagnato da un obiettivo ultra grandangolare da 13 MP e da un teleobiettivo da 8 MP. Sulla parte anteriore, ci sarà una configurazione a doppia fotocamera composta da sensori da 32 MP e 8 MP. Il telefono sarà inoltre dotato di un display AMOLED da 6,79 pollici con frequenza di aggiornamento di 120 Hz.

Con questi sviluppi, il CEO di Honor Zhao Ming ha dichiarato ufficialmente che Android è la loro prima scelta per ora, ma possono scegliere HarmonyOS per sviluppi futuri.

foto@Wikimedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *