Facebook lancia le sue “Rooms”

Facebook lancia le sue Rooms

Negli ultimi anni ci siamo sovente lamentati che i social hanno contribuito ad allontanarci dai contatti “reali”: centinaia di amici sui social, ma pochissimi nella vita reale, con cui incontrarsi e condividere la quotidianità.

Eppure, in questo periodo di lockdown, sono stati l’unico mezzo per tenerci in contatto con amici e parenti, e molte piattaforme prima quasi sconosciute hanno riscosso un successo notevole.

Facebook naturalmente sta cercando di non perdere il suo primato tra le applicazioni più amate, ed allo stesso tempo vuole offrire un’esperienza d’uso sempre più potenziata alla sua utenza, ed è per questo che ha deciso di lanciare le “Rooms”.

Messenger Rooms è un servizio di videochiamate di gruppo, già disponibile in test in Italia da questa settimana, che consente di creare una “stanza virtuale” direttamente da Messenger o Facebook e invitare chiunque a unirsi, anche chi non ha un account Facebook.

Non è necessario chiamare prima o fissare un appuntamento in calendario, sarà sufficiente aprire una stanza su Facebook e condividerla attraverso la propria bacheca, i Gruppi o gli Eventi.

Le Stanze non hanno limiti di tempo e presto potranno ospitare fino a 50 persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *