Facebook, ennesima giornata di down in Italia

Facebook ennesima giornata di down in Italia

Purtroppo questo non è un bel periodo per Facebook: l’utenza non cresce ai ritmi a cui ha abituato gli investitori che quindi sono scontenti, il polverone sulla poca tutela della privacy dei dati non si arresta, i più giovani sono sempre meno affezionati alla piattaforma, preferendo ben altri social, più snelli ed easy.

Come se non bastasse, nei giorni scorsi la piattaforma è stata down per migliaia diutenti in tutto lo stivale e non solo.

Nello specifico, a partire dal pomeriggio di mercoledì numerosi utenti di Facebook in Europa sono stati “buttati fuori” dal sito e non sono più riusciti ad accedervi. Secondo molti, che hanno datol’allarme, il social network potrebbe essere sotto attacco da hacker.

Nei tantissimi casi che è stato possibile verificare,la disconnessione è avvenuta dalla versione web della piattaforma, anche se su Twitter alcuni utenti segnalano di aver dovuto inserire nuovamente nome utente e password anche su messenger e su smartphone. 

Per fortuna ora sembra che tutto sia tornata alla normalità, ma ancora una volta il social non ci ha fatto una bella figura.

L’ultima volta che era successo, il 28 settembre del 2018, l’azienda aveva infattidovuto ammettere che si trattava di una misura per la protezione degli utenti in seguito a un attacco informatico che aveva esposto informazioni di 50milioni di account.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *