Ferrari, la prima in assoluto fu la 125 S

Oggi il marchio Ferrari è tra i più conosciuti ed iconici al mondo, simbolo di lusso, affidabilità e prestazioni eccezionali.

Bene di lusso e status symbol, le fuoriserie del cavallino rampante hanno ben 71 anni di gloriosa storia, ma sapete qual è stata la prima rossa ad essere lanciata sul mercato?

La prima Ferrari di sempre è la 125 S, un’auto da corsa nata nel 1947 che ha regalato alla Casa di Maranello le prime vittorie. Realizzata in soli due esemplari, monta un raffinatissimo motore 1.5 V12 da 118 CV con tre carburatori abbinato ad un cambio manuale a cinque marce che permette alla sportiva di Maranello di raggiungere una velocità massima di 210 km/h.

Fu collaudata e guidata da Franco Cortese, primo pilota Ferrari, in ordine cronologico. Oltre ad essere la prima con il marchio Ferrari fu anche l’ultima vettura a scendere in pista con il vecchio colore “rosso corsa Alfa Romeo” che aveva sempre caratterizzato le vetture della Scuderia Ferrari.

Le due vittorie più importanti del modello, entrambe conseguite nel 1947, furono al Gran Premio di Roma con alla guida Franco Cortese ed alla Coppa Arcangeli con Tazio Nuvolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *