Dead Rising 4, Natale a Willamette con il mitico Frank West

Dead Rising 4, già disponibile dal 6 dicembre per Windows 10 e Xbox One, segna il gradito ritorno di Frank West, reporter d’assalto di Willamette pronto a iniziare la sua nuova avventura proprio a Natale.

Dead Rising 4, il ritorno ai vecchi fasti

La software house Capcom Vancouver sembra aver fatto tesoro delle critiche ricevute per aver sostituito nel terzo capitolo Frank West con Nick Ramos. Dead Rising 3, che uscì in contemporanea con Xbox One, doveva palesare tutte le potenzialità della console di nuova generazione di Microsoft, invece si rivelò quasi un flop.

In tanti, infatti, non gradirono i cambiamenti al gameplay che mostrava dinamiche di gioco nevrotiche e confusionarie. Certo, è innegabile che Dead Rising 3 sia stato uno dei pochi titoli di lancio della console Xbox One a riscuotere un discreto successo di vendite, ma di sicuro in tanti non avrebbero scommesso un soldo sulla uscita di un nuovo capito.

Invece, Capcom sorprende con Dead Rising 4 e per farsi perdonare rispolvera l’amato Frank West facendolo diventare il protagonista assoluto della storia.

Dead Rising 4, sedici anni dopo

Il quarto capitolo della serie è ambientato sempre Willamette. Siamo a Natale e sono passati sedici anni da quando il reporter Frank West scampò per un pelo al disastro del centro commerciale che adesso sta per essere inaugurato per la seconda volta.

Gli zombie sembrano essere sconfitti per sempre, tutto scorre normale e Frank è diventato un professore che insegna le basi del giornalismo d’assalto. A convincere il reporter a ritornare in campo per un ultimo scoop è la studentessa Vicky.

Così il giornalista si ritroverà a indagare sulla inquietante Obscuris, l’organizzazione militare colpevole di aver provocato una nuova e più virulenta epidemia di zombie.

Dead Rising 4, la trama che non c’è

Sicuramente Dead Rising 4 è un videogame divertente. C’è un numero impressionate di zombie da sterminare, perciò, escluso i rari e brevi momenti in cui il gamer dovrà utilizzare una tattica di gioco stealth, in questo videogioco si corre e si spara sempre per eliminare tutti i morti viventi che continuano a spuntare come funghi in ogni angolo della città.

Le dinamiche sono così veloci che il giocatore non riesce nemmeno a rendersi conto che questo videogioco è completamente privo di trama.

La Capcom Vancouver, infatti, ha puntato molto sullo sviluppo di nuovi armi e veicoli, ha migliorato la grafica e reso l’ambientazione ancora più gigantesca, ma ha del tutto ignorato la storia. Chi si aspettava, dunque, una maggiore cura della trama, è rimasto sicuramente deluso.

Dead Rising 4, struttura e missioni

Anche per quanto riguarda la struttura non ci sono novità rilevanti rispetto al videogame precedente. Anche in Dead Rising 4, infatti, ritroviamo la struttura open world con la mappa esplorabile e divisa nelle varie zone di Willamette. Una di queste ultime, ovviamente, è il nuovo centro commerciale intorno al quale si srotola il gioco.

Nella mappa sono segnalate le missioni principali e secondarie. Le sette missioni principali si completano in circa 10 ore, mentre per finire tutto il videogame ne occorrono almeno 30.

Nelle missioni secondarie si dovranno liberare dagli zombi alcuni rifugi che si trasformeranno per il giocatore in provvidenziali basi operative i cui potrà rinascere dopo la morte e acquistare indumenti, armi e veicoli e, soprattutto, le mappe indispensabili per raccogliere i collezionabili e trovare gli schemi per costruire veicoli speciali e armi, le quali ultime nel gioco sono davvero tante. Tra l’altro al giocatore è offerta la possibilità anche di uccidere i nemici con le decorazioni natalizie.

Conclusioni

Non basta il carisma di Frank West a rendere questo videogioco entusiasmante. Certo, gli amanti del genere potranno trascorrerci qualche ora piacevole, ma il gioco non introduce nessuna novità di rilievo o, almeno, nulla che non si sia già visto. Deludente anche il finale. Se volete acquistarlo in offerta ed averlo a casa in tempo per il prossimo Natale potete usufruire dell’OFFERTA: Dead Rising 4 – Xbox One

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *