Bug, ecco di cosa si tratta

Bug ecco di cosa si tratta

Oggigiorno praticamente in ogni luogo e per ogni azione che compiamo abbiamo bisogno, nolenti o volenti, della tecnologia.

Tutto fila liscio fin quando i device mobili che di volta in volta ci servono funzionano alla perfezione, ma cosa succede se si presentano dei problemi e dei malfunzionamenti?

Corriamo dal tecnico, naturalmente, ed è anche giusto così, ma almeno bisogna conoscere i problemi di base che si possono presentare.

Ad esempio, sapete cos’è un bug?

Il bug nel linguaggio informatico altro non è che un errore nella scrittura del codice sorgente di un programma software.

Più nello specifico, è possibile che durante la scrittura di un codice vi siano errori logici o errori di sintassi.

Gli errori di sintassi sono simili a degli errori di battitura nel testo che comportano il blocco nella creazione del programma in sé. Gli errori logici, invece, sono appunto quelli inerenti alla logica dell’algoritmo creato dal programmatore.

La causa del maggior numero di bug è spesso il codice sorgente scritto da un programmatore, ma può anche accadere che venga prodotto dal compilatore.

In certi casi i bug possono essere particolarmente gravi, fino al punto di rendere vulnerabile ad attacchi informatici anche il dispositivo che ospita il software.

Gli hacker sono infatti abili a trovare un bug e a utilizzarlo per colpire i device delle vittime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *