Brian Cox rivela: Vi dico dove sono gli alieni

Brian Cox rivela Vi dico dove sono gli alieni

L’universo è così vasto che la comparsa di civiltà intelligenti su altri pianeti non sarebbe qualcosa di straordinario se l’umanità li scoprisse. 

Il famoso fisico Brian Cox ha rivelato che “gli alieni possono esistere, ma non nella nostra galassia“.

Il noto produttore televisivo ha condiviso la sua opinione sull’esistenza degli alieni e ha avvertito che la più grande minaccia per il futuro dell’umanità è la “mancanza di prospettiva”, secondo quanto riportato dal Daily Star.

Il fisico ha rivelato che potrebbe esserci vita da qualche parte nell’universo. Ma Cox crede che civiltà come la nostra sarebbero in media “estremamente rare“, “solo una in una galassia“. 

Cox ha fatto questi commenti dopo le osservazioni del membro del Congresso degli Stati Uniti Andre Carson secondo cui gli UFO sono “una potenziale minaccia alla sicurezza nazionale“.

Invece, il professor Brain Cox ha riconosciuto che era “uno dei grandi misteri” se forme di vita extraterrestri intelligenti trovassero la loro strada verso la Terra. 

Se mi dovessi costringere a indovinare, direi che possono essere microbi ovunque, quindi stiamo cercando la vita su Marte, per esempio“.

Ma in termini di intelligenza, una cosa a cui pensiamo è l’origine della vita sulla Terra, sembra che abbiamo prove importanti che la vita era presente 3,8 miliardi di anni fa e la prima civiltà è apparsa sulla Terra“, ha detto il fisico.

Questo è un terzo dell’età dell’universo ed è molto tempo, quindi potrebbe indicare che i microbi potrebbero essere comuni, ma cose come noi possono essere estremamente rare“.

fonte@Ziare.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.