Apple lavora ad una nuova fotocamera per l’iPhone 14

Apple lavora ad una nuova fotocamera per iPhone 14

Una nuova voce di corridoio afferma che i prossimi iPhone 14 e iPhone 14 Pro potrebbero avere una fotocamera selfie di fascia alta con autofocus integrato che sarà assemblata in Corea del Sud.

Apple avrebbe interrotto una partnership cinese nella catena di approvvigionamento e ha scelto la società sudcoreana LG Innotek per la nuova fotocamera frontale. Da quel momento LG Innotek ha iniziato la produzione in serie della nuova configurazione della fotocamera.

La nuova configurazione della fotocamera dovrebbe costare fino a tre volte il costo delle precedenti fotocamere anteriori dell’iPhone, secondo un rapporto pubblicato da Apple Insider, specializzato in tutte le novità di Apple.

Secondo ET News, il cambiamento è avvenuto a seguito della classificazione da parte di Apple della fotocamera frontale come componente “di fascia alta” piuttosto che come componente di “fascia bassa”, nonché di problemi di qualità nei confronti dei fornitori cinesi.

Inizialmente, Apple prevedeva di utilizzare LG Innotek come fornitore per il modello iPhone 15 nel 2023. Tuttavia, la società ha spostato quei piani al 2022.

Il nuovo rapporto conferma le voci di altri media e analisti, incluso Ming-Chi Kuo. Ad aprile, Kuo ha affermato che l’iPhone 14 potrebbe essere equipaggiato con una fotocamera frontale aggiornata con messa a fuoco automatica per le chiamate FaceTime e selfie migliorati.

Oltre all’autofocus, Kuo ha aggiunto che le fotocamere potrebbero avere un’apertura più ampia che potrebbe fornire ai modelli di iPhone capacità migliori in modalità ritratto.

Sebbene il rapporto di ET News non lo menzionasse, Kuo ha affermato che tutti e quattro i modelli di iPhone 14 riceveranno la fotocamera frontale aggiornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.