Altro attacco a Sony Pictures

Nelle ultime ore i server del ramo della società di Sony, la Sony Pictures, sono stati presi sotto attacco da un gruppo di hacker ha trafugato oltre 1 milione di dati tra nick, email e password.


Il gruppo si chiama Lulz Security e sul loro profilo di Twitter appare una scritta dove dichiarano di aver attaccato i server della società, cambiando le password degli amministratori e mandando tutto in tilt. Il tutto con semplici attacchi elementari.
Il gruppo fa notare che all’ interno dei server le password degli utenti non erano neanche criptate e quindi una volta entrati è stato un gioco da ragazzi copiarle. Alla fine ancora una volta Sony si è dimostrata incapace di proteggere i dati personali di milioni di milioni di utenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.