Tre grandi novità apparse su WhatsApp, eccole

Tre grandi novita apparse su WhatsApp eccole

WhatsApp ha condiviso una nota informativa dettagliata sulle sue nuove funzionalità attraverso la pagina del blog ufficiale.

Quali sono le tre novità apparse su WhatsApp

Come annunciato il mese scorso con la nostra visione delle comunità WhatsApp, stiamo attualmente sviluppando funzionalità per organizzazioni, aziende e altri gruppi affiatati per comunicare in sicurezza e portare a termine il proprio lavoro su WhatsApp.

Il feedback che abbiamo ricevuto finora è stato molto positivo e non vediamo l’ora di mettere a disposizione delle persone molte altre nuove funzionalità.

Nuove espressioni – Emoji

Siamo entusiasti di condividere che le emoticon emoji sono ora disponibili nell’ultima versione dell’app. Le emote sono divertenti e veloci, riducendo anche il sovraccarico nei gruppi. Continueremo a migliorare le emoticon aggiungendo una gamma ancora più ampia di emoticon in futuro.

Condivisioni di file fino a 2GB

Ora puoi inviare file fino a 2 GB da WhatsApp in una volta sola, protetti dalla crittografia end-to-end. Riteniamo che questo aumento rispetto al precedente limite di 100 MB sarà vantaggioso per la collaborazione tra piccole imprese e gruppi scolastici.

Per file più grandi consigliamo di utilizzare il Wi-Fi e durante il caricamento o il download visualizzerà un contatore per farti sapere quanto tempo impiegherà il trasferimento.

Gruppi fino a 512 persone

Una delle richieste più importanti che abbiamo ricevuto costantemente è stata la possibilità di aggiungere più persone ad una chat.

Ecco perché ora stiamo gradualmente implementando la possibilità di aggiungere 512 persone ad un gruppo.

Costruire comunità private, sicure e protette richiede uno sforzo. Pensiamo che questi miglioramenti aiuteranno le persone e i gruppi a rimanere vicini.

Ci auguriamo che gli utenti apprezzeranno questi aggiornamenti e non vediamo l’ora di condividerne altri durante l’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.