Tesla, ora l’Autopilot è più sicuro

Tesla ora Autopilot piu sicuro

Dopo l’ultimo aggiornamento l’Autopilot di Tesla è molto più sicuro.

Un aggiornamento necessario dopo l’increscioso episodio di qualche mese fa: l’Autopilot di una Tesla Model S, forse usato in modo sorretta, negli Stati Uniti fu causa di un incidente mortale.

Oggi la Tesla ha rilasciato un aggiornamento che lascia inalterato l’hardware che continua a essere composto da un radar, dodici sensori a ultrasuoni e una telecamera anteriore che promette di rendere la Model S e la Model X “tre volte più sicure”.

Almeno questo è quanto afferma Elon Musk in persona, chairman e CEO della Tesla Motors. Ricordiamo che Musk è un noto imprenditore sudafricano naturalizzato statunitense noto soprattutto per aver creato la Space Exploration Technologies Corporation, di cui è amministratore delegato e CTO e, appunto la Tesla Motors.

Fra le novità maggiori portate con l’aggiornamento, troviamo l’assistenza alla guida e soprattutto il radar prodotto da Bosch che è montato sulle Model S dall’ottobre 2014.

Spiega Musk che “I radar riescono a vedere attraverso la nebbia, la polvere, la pioggia e la neve ma hanno dei limiti come gli oggetti metallici e le persone che appaiono rispettivamente come degli specchi oppure semitrasparenti”.

Invece,grazie al nuovo aggiornamento, il radar diventa più preciso e riesce a “vedere” meglio il mondo circostante anche in lontananza, anche oltre l’auto che precede.

L’aggiornamento del sistema di guida semi-autonoma che la Casa di Palo Alto ha rilasciato oggi era previsto sa tempo. Si tratta di un upgrade importante e necessario visto che in corso c’è una indagine della NHTSA, l’ente federale americano che si occupa di sicurezza stradale, in corso.

L’Autopilot 8.0, che include l’omonimo aggiornamento di tutto il software Tesla, sarà reso disponibile per il download nelle prossime settimane. Gli interessati potranno scaricarlo lasciando semplicemente la loro auto collegata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.