Ps5, Amazon avverte di possibili ritardi

Ps5 Amazon avverte di possibili ritardi

Dato che è uno dei prodotti più attesi da anni, il caos che circonda i preordini per PlayStation 5 non dovrebbe sorprendere, soprattutto perché molti rivenditori hanno ignorato la data di preordine ufficiale di Sony e hanno cominciato a pubblicare la loro disponibilità. La maggior parte delle prenotazioni erano “esaurite” in pochi minuti, ma per Amazon sembrava andare meglio.

Dopo l’evento PlayStation 5 della scorsa settimana, Sony ha twittato che i preordini per la console di nuova generazione sarebbero stati disponibili “a partire da l 17 settembre presso rivenditori selezionati“.

Il risultato del “libera tutti” ha provocato arresti anomali, collegamenti interrotti e, in alcuni casi, ha causato l’attivazione delle protezioni DDoS, bloccando alcuni utenti, sugli innumerevoli siti online. Molte persone, sono riuscite a mettere una PS5 nei loro carrelli degli ordini per poi trovarsi un messaggio di “esaurimento scorte”.

Coloro che si sono assicurati un preordine per PS5 su Amazon, che apparentemente ha evitato molti di questi problemi, potrebbero rimanere delusi: la società afferma che potrebbero non arrivare in tempo per la data di rilascio del 12 novembre. In un’e-mail inviata ai clienti, Amazon ha avvertito:

Ti stiamo contattando in merito al tuo ordine di PlayStation 5 per informarti in anticipo che potresti non ricevere questo articolo il giorno in cui verrà rilasciato a causa dell’elevata domanda. Faremo ogni sforzo per farti arrivare l’articolo il prima possibile una volta rilasciato.

La situazione ha portato i preordini di PlayStation 5 a comparire su eBay a prezzi assurdi. Ci sono centinaia di elenchi per la console, che ha un prezzo consigliato di $ 499, molti dei quali oltre $ 1.000. Il più costoso “Compralo subito” è di 12.500 dollari. 

Sony si è scusata per il disordine. Ha twittato: “Nei prossimi giorni, rilasceremo più console PS5 per il preordine – i rivenditori condivideranno maggiori dettagli“, aggiungendo che unità extra saranno disponibili per il resto dell’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *