Magic Leap 2 arriva la seconda generazione della realtà aumentata

Magic Leap 2 arriva la seconda generazione della realta aumentata

Circa cinque anni fa i visori per realtà aumentata di Magic Leap erano considerati la più grande promessa del settore.

Il primo prodotto di Magic Leap non ha avuto un grande successo e, dopo tagli significativi, l’azienda ha effettivamente rinunciato al mercato interno e ora si concentra su prodotti progettati per un ambiente organizzativo: designer, ingegneri e altri professionisti.

La seconda generazione di occhiali Magic Leap ha un prezzo adeguato. Il pacchetto più economico che l’azienda offrirà, in quantità e disponibilità limitate, costerà non meno di 3.299 dollari.

Per un pacchetto che includa anche gli strumenti di sviluppo necessari alla creazione di app, l’azienda chiederà 4.099 dollari, e un pacchetto aggiuntivo che include supporto organizzativo e garanzia estesa verrà venduto a ben 4.999 dollari.

L’azienda afferma di offrire uno dei prodotti di realtà aumentata più compatti e avanzati sul mercato: gli occhiali pesano circa 250 grammi, sono dotati di processore e acceleratore grafico basati sull’architettura Zen 2 di AMD e la coppia di schermi ha una risoluzione di 1440X1760 pixel, con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz.

Gli occhiali hanno anche tre fotocamere rivolte verso l’esterno, un sensore di profondità, una fotocamera principale per scattare foto con una risoluzione di 12,6 megapixel e quattro fotocamere interne per la sorveglianza degli occhi. La durata della batteria è di circa 3,5 ore consecutive di utilizzo.

La seconda generazione di Magic Leap sarà lanciata negli Stati Uniti, Canada, Europa occidentale e Arabia Saudita a partire dal 30 settembre, e entro la fine dell’anno dovrebbe arrivare anche in Giappone e Singapore.

foto@KKPCW, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *