La Corte Suprema rifiuta la rilevazione GPS senza autorizzazione

Come avanzamenti della tecnologia, ci sono spesso lasciate in grigio delle aree in cui la legge deve ancora immaginare che cosa fare di un particolare insieme di circostanze. Tenete le leggi vecchie per una nuova tecnologia? O nuove regole e i regolamenti necessari devono essere cambiati? Possiamo cancellare uno di questi casi della lista, poiché la Corte Suprema US ha deciso all’unanimità che la rilevazione GPS senza autorizzazione corretta è incostituzionale. Questo crea un precedente quello, spostando in avanti, che le autorità avranno bisogno di un’autorizzazione per poter piantare un dispositivo di rilevazione GPS sulla macchina di un sospetto. Questo si oppone all’atteggiamento della Casa Bianca, che insisteva per la rilevazione GPS senza un’autorizzazione. Il momento che può aver capovolto le cose è il Grande Fratello? Il governo ha detto che i membri dell’alta corte hanno potuto collegare un dispositivo GPS a tutte le loro macchine, con nessuna autorizzazione richiesta. Sebbene tutte le giustizie devono concordare che la rilevazione GPS non autorizzata è incostituzionale, essi hanno avuto varie ragioni. Quattro della giustizia erano molto interessati all’intrusione fisica che si verifica quando la cimice è piantata. Altri quattro si concentrano sull’aspettativa ragionevole di privacy che sarebbe aperta una breccia dalla rilevazione effettiva. Solo una giustizia, Sonia Sotomayor, ha avuto problemi avuti con entrambi i casi.

Il caso relativo alla sentenza a vita che è stata portata a  Washington, rivenditore di droga di area DC. Senza autorizzazione, hanno piantato un dispositivo di rilevazione sulla sua macchina quando egli era in un parcheggio pubblico. Oltre all’innesto iniziale, gli agenti hanno acceduto anche alla macchina un secondo tempo per cambiare la batteria del dispositivo. La rilevazione condotta per collegare l’imputato a 97 chilogrammi di coca, 1 chilogrammo di base di cocaina e $850,000 in contanti. La decisione della corte significa che la sentenza a vita dell’imputato sarà rovesciata. Sebbene questo potrebbe essere interpretato come una vittoria per la libertà e una perdita per un tipo di Grande Fratello della sorveglianza, questi generi di battaglie legali sono finite lontano. Il ragionamento della giustizia per la loro decisione lascia spazio per l’interpretazione. Ad esempio, se il fisico posizionamento della cimice fosse l’unico problema, allora la sorveglianza non garantita sarebbe simile alle posizioni di una cellula di telefono e le registrazioni potrebbero essere permesse. Potete non trovare che un dispositivo GPS governo sia piantato sulla vostra macchina domani, ma che dire dei dati che ha raccolto fromCarrier IQ? Si potrebbero sentire molti casi simili nei prossimi anni.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.