iPhone 7, il nuovo smartphone di Apple anche nel listino Wind

Wind finalmente ha inserito nel suo listino iPhone 7: lo smartphone di Apple si potrà avere sia in abbonamento sia in ricaricabile.

I fans di Apple potranno acquistare l’ultimo top di gamma del colosso di Cupertino anche con Wind nella forma che più fa loro comodo: a prezzo pieno, rateizzato, con abbonamento e con ricaricabile.

Wind, dunque, si mette in pari con Tre Italia, TIM e Vodafone che già hanno da qualche tempo nel loro listino lo smartphone iPhone 7.

L’operatore al momento propone i modelli iPhone 7 da 32 e 128 GB e l’iPhone 7 Plus da 128 GB. A prezzo pieno i dispositivi costano rispettivamente euro 809,90, 919,90 e 1059,90.

Wind però ha previsto anche alcune offerte a rate abbinate sia a piani ricaricabili che in abbonamento.

Il modello base l’iPhone 7 da 32 GB abbinato a un piano ricaricabile potrà essere acquistato con un anticipo di 199,90 euro e pagando in seguito 19 euro al mese, per 30 mesi.

Per l’iPhone 7 da 128 GB è necessario un anticipo di 249,90 euro e trenta rate da 21 euro.

Per l’iPhone 7 Plus da 128 GB l’anticipo sarà di 299,90 euro la rata mensile di 25 euro, sempre per trenta mesi.

Per chi acquista in abbonamento, invece, Wind propone l’abbinamento con il piano tariffario Wind Magnum che offre minuti e SMS illimitati e un traffico dati da 4, 10 o 20 GB mensili.

Il costo di questa offerta è di 20, 30 o 40 euro. Ovviamente a questi si aggiungeranno anticipo e rata che dipendono dal modello prescelto.

In questo caso gli anticipi per i tre modelli sono uguale a quelli richiesti dalla forma ricaricabile.

Le rate sono diverse: per l’iPhone 7 da 32 GB si pagheranno 18 euro mensili per trenta mesi; 20 euro al mese per la variante da 128 GB e 23 euro al mese per l’iPhone 7 Plus da 128 GB.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.