iPhone 6S e 6S Plus, da Apple il tool per riconoscere i problemi spegnimento

Apple ha lanciato un tool che aiuta gli utenti a riconoscere se i loro dispositivi iPhone 6S e 6S Plus hanno problemi di spegnimento.

Molti iPhone 6S e 6S Plus, come ormai è tristemente noto, si spengono improvvisamente.

Apple in un primo momento aveva fatto sapere che questo difetto non era coperto da garanzia perché il problema poteva essere causato dall’utente che usava “maldestramente” lo smartphone.

Poi la Mela ha riconosciuto il difetto di fabbrica ed ha avviato un programma di sostituzione gratuita della batteria, ma solo per gli iPhone 6S prodotti tra il settembre e l’ottobre dello scorso anno.

In seguito sono stati resi noti anche i numeri seriali dei modelli potenzialmente esposti al problema dello spegnimento che il colosso di Cupertino ripara senza costi aggiuntivi: Q3, Q4, Q5, Q6, Q7, Q8, Q9, QC, QD, QF, QG, QH, QJ.

Ora, per rendere più agevole la verifica agli utenti, Apple ha lanciato un tool, uno strumento web, attraverso il quale si può risalire all’individuazione o meno dell’idoneità dei vari iPhone 6S e 6S Plus.

La Mela ha dedicato al problema la pagina web “iPhone 6S Program for Unexpected Shutdown Issues” sulla quale si possono trovare tutte le informazioni necessarie per chiedere assistenza.

Per conoscere se il vostro iPhone 6S è fra quelli che rientrano nel programma di sostituzione gratuita della batteria, basta solo inserire il codice seriale del modello, per l’offerta iPhone 6S Plus con sconto incredibile è possibile visionare a questo indirizzo: Offertissima Apple iPhone 6 Plus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *