Honor 8X design stupendo e qualità superiore

Honor 8X design stupendo e qualita superiore

Honor 8X finalmente disponibile, perfetta unione di tecnologia e design

Honor ha finalmente gettato la maschera sul suo ultimo dispositivo di fascia media, mostrandolo ufficialmente in quel di New York proprio questa settimana. L’Honor 8X racchiude un sacco di fantastiche funzioni, tra cui una doppia fotocamera AI sul retro e un enorme display FullView da 6,5 ​​pollici sul lato anteriore. Ma è il design che rende questo telefono unico, soprattutto nella sua fascia di prezzo.

A partire dalla parte anteriore, con il display come abbiamo detto da 6,5 ​​pollici che domina la superficie e occupa un impressionante 91% dello spazio disponibile, una risoluzione full HD +, ma interessante, se non ovviamente basilare, è il cuore di questo dispositivo che utilizza la tecnologia COF (Chip on Film), che si riferisce a come il contenuto dello schermo è digitalizzato.

L’uso del design COF per alimentare lo schermo significa che lo spazio restante sulla scocca si riduce di circa 2 mm portando il bordo inferiore del pannello del display più vicino al bordo inferiore effettivo del telefono.

Nei dispositivi precedenti, il display utilizzava la tecnologia COG (Chip on Glass), il che significava che il chip del display doveva essere coperto, risultando inserito nella cornice inferiore che necessitava dello spessore per nasconderlo. Questa nuova tecnologia cambia le carte in tavola portando il rapporto schermo-scocca ad un livello molto più alto.

Combina la cornice sottile con una tacca molto più piccola rispetto ai precedenti telefoni Honor, fornendo un dispositivo con display frontale e centrale davvero coinvolgente che ti porta direttamente ai tuoi contenuti senza essere intralciato da qualsiasi ostacolo.

Girando il dispositivo si può notare come anche sul retro troviamo un design accattivante. Come molti altri recenti telefoni Honor, è rivestito in vetro e rifinito in modo unico il nuovo Honor 8X.

A differenza di alcuni dispositivi recenti, piuttosto che lavorare su una finitura che riproduce un cambio colori da diverse angolazioni, Honor ha preferito un design minimale. La maggior parte della scocca posteriore è rifinita con un “semplice” vetro lucido e stratificato che sposta l’aspetto in base all’angolazione da cui lo si guarda o nel modo in cui la luce si riflette su di esso. Ma c’è anche una striscia da 1 pollice a sinistra con una finitura più fredda, che conferisce questo aspetto bicolore ed elegante.

La scocca è molto massiccia, in metallo anodizzato facendolo sembrare un dispositivo di fascia alta pari ad un’ammiraglia dell’azienda, anche se in effetti, ritroveremo molte di queste funzionalità di progettazione proprio nelle ammiraglie di molte grandi aziende sul mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *