HarmonyOS sta diventando una vera minaccia per Android

HarmonyOS sta diventando una vera minaccia per Android

Secondo gli ultimi dati pubblicati, il numero di dispositivi con installato HarmonyOS è salito a 470 milioni.

Pare stia suonando un campanello d’allarme per il sistema operativo Android preferito di Google.

Secondo la Borsa di Shanghai, il numero di dispositivi che eseguono varie versioni del sistema operativo HarmonyOS ha già superato i 470 milioni di unità.

Dopo tre anni di funzionamento su vasta scala, il sistema operativo HarmonyOS è diventato più stabile e l’ecosistema è cresciuto in modo significativo. Attualmente, almeno 8 aziende hanno rilasciato 14 distribuzioni di settore basate su HarmonyOS open source.

HarmonyOS si sta diffondendo a macchia d’olio

Inizialmente si credeva che l’obiettivo di Huawei fosse quello di creare un’alternativa ad Android, ma alla fine HarmonyOS si è rivelato avere ambizioni molto più grandi. Il sistema operativo è in fase di sviluppo non solo per i telefoni cellulari, ma anche per un’ampia varietà di dispositivi.

Dopo che Huawei ha annunciato HarmonyOS 1.0, Yu Chengdong, capo del settore consumer dell’azienda, ha affermato che il sistema operativo era stato originariamente sviluppato per i dispositivi IoT, ma a causa delle sanzioni statunitensi, Huawei ha deciso di utilizzare il sistema operativo anche per gli smartphone.

Con il rilascio della seconda versione del sistema operativo , l’elenco dei dispositivi è stato notevolmente ampliato. Con la terza versione rilasciata nei giorni scorsi, le funzionalità del sistema operativo sono state ulteriormente spostate.

foto@Johananrohtencarrasco, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.