Guida come unire più file .avi

A qualcuno sarà capitato di trovare in rete dei files tipo avi o wmv o altro suddivisi in più parti, ma non leggibili singolarmente.

Per ridurre i vari file in uno unico esiste un programma facile da utilizzare, HJSplit.

E’ sufficiente selezionare il percorso dei files da unire e cliccare sul tasto “Start” dopo aver selezionato la cartella di destinazione, per ritrovarci in pochissimo tempo il file compattato e completo.

HJSplit può anche essere utile per i backup. Un file, ad esempio di 10GB può essere suddiviso in parti più piccole che poi possono essere masterizzati su CD, DVD, chiavette USB copiati o caricati in un servizio di backup online. Tutte le edizioni HJSplit sono compatibili tra loro e permettono di scambiare file tra sistemi operativi diversi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.