Francia: rubate 11000 copie di Modern Warfare 3

Modern Warfare 3 è stato lanciato negli Stati Uniti e in Europa l’otto Novembre ed in Francia, in particolare nella città di Parigi, i giocatori sono rimasti delusi nel vedere che mancavano i giochi sugli scaffali dei negozi. Questo perché 1 milione di dollari di copie è stato rubato e portato in qualche sobborgo di Parigi. Due autocarri sono stati dirottati sabato mattina da ladri che indossavano un passamontagna. Il primo dirottamento è avvenuto alle sette e mezza delle mattina: un veicolo ha colpito l’autocarro così da far sembrare il tutto un incidente e così che il conducente potesse fermarsi e lasciare il posto di guida incustodito per valutare il danno. Egli è stato presto bloccato dai ladri che maneggiavano coltelli e gas lacrimogeni.

Il secondo dirottamento è avvenuto alle otto e mezza della mattina in modo molto più evidente con un veicolo che bloccava completamente la strada quando l’autocarro si è avvicinato. Cavalli Questo gruppo possedeva tre pistole al posto dei coltelli per cui erano più sicuri di far scendere il conducente dal mezzo. L’autocarro è scomparso insieme alle migliaia di copie. Finora le autorità non hanno trovato niente, il che suggerisce che c’è un magazzino da qualche parte che contiene i due autocarri. Quanto ai giochi, è stato rubato il valore di circa 780000 euro, circa 11000 copie in totale. I ladri probabilmente hanno trovato il modo di farle arrivare arrivare nelle mani di qualche giocatore. La domanda è, come si comporterà Activision? Dato che sono copie legittime, c’è un modo per dire se qualcuno che gioca online ne ha comprata una?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.