Come aprire e convertire un file SVG

Come aprire e convertire un file SVG

Che cos’è un file SVG? Come aprire o convertire il formato di questo file immagine.

SVG è un formato di file immagine indipendente dall’immagine. Puoi visualizzare un file SVG in qualsiasi browser Web, modificarlo in Adobe Illustrator o convertirlo in un altro formato di file in Adobe Photoshop.

SVG è l’acronimo di “Scalable Vector Graphics“, un file comunemente usato nei programmi di grafica come Adobe Photoshop e Adobe Illustrator.

È considerato un formato di file indipendente dalla risoluzione, poiché puoi ingrandire l’immagine a qualsiasi dimensione senza perdere la qualità dell’immagine. Puoi aprire file SVG in vari programmi e convertirli in altri formati secondo necessità.

Come detto il formato del file SVG è l’abbreviazione di Scalable Vector Graphics e, come suggerisce il nome, è una specie di file grafico.

A differenza delle bitmap (come i file JPG e PNG), la grafica SVG è composta da vettori che sono una specie di oggetto geometrico. Il file utilizza il linguaggio XML per descrivere matematicamente l’immagine utilizzando la geometria vettoriale.

Tutto ciò significa che i file SVG sono indipendenti dalla risoluzione; puoi ingrandire o ridurre il file SVG e manterrà nitidezza e chiarezza. Al contrario, se si tenta di ingrandire un’immagine JPG, diventerebbe rapidamente pixelata e sfocata perché l’immagine originale ha un certo numero di pixel.

Se utilizzati per le giuste applicazioni, i file SVG possono anche essere compatti ed efficienti, risultando in file di piccole dimensioni.

Tuttavia, SVG non è il formato di file giusto per ogni applicazione. Funziona meglio per immagini come loghi, diagrammi e altre immagini di linea. Immagini molto complesse e organiche, come le fotografie, non sono le più adatte per il formato SVG.

Come aprire un file SVG?
Sebbene la grafica SVG non sia in genere utilizzata al di fuori della cerchia dei professionisti della grafica, i file possono essere facilmente aperti e visualizzati con un software comune.

Il modo più semplice per visualizzare un file SVG è in un browser web. Poiché SVG utilizza XML, un linguaggio di marcatura del testo simile all’HTML, qualsiasi browser Web moderno può visualizzare un file SVG.

Trascina semplicemente il file SVG in un browser come Chrome, Firefox, Safari o Microsoft Edge e l’immagine dovrebbe apparire in una nuova scheda. Tuttavia, attenzione, non sarai in grado di modificare l’immagine.

Puoi anche aprire un file SVG in molti programmi di grafica. Per poter modificare un’immagine nel suo formato vettoriale originale, dovrai utilizzare un programma come Adobe Illustrator.

Se usi Photoshop, l’immagine verrà automaticamente convertita in una bitmap di una certa dimensione.

Come convertire i file SVG?
Poiché SVG è un formato di file specializzato, potresti volerlo convertire in un file bitmap, come JPG o PNG, per semplificarne l’utilizzo in altre applicazioni.

Un modo per farlo è con Adobe Photoshop: quando apri SVG in Photoshop, l’immagine viene automaticamente convertita in una bitmap della dimensione specificata. Ecco i passaggi che devi seguire:

In Photoshop, fai clic su File e seleziona Apri. Trova il file SVG e seleziona Apri.
Nella finestra Rasterizza formato SVG, seleziona la dimensione in cui desideri convertire l’immagine, quindi fai clic su OK.

Apporta le modifiche aggiuntive. Selezionare File, quindi Esport , quindi Esporta come.
Nella finestra Esporta come selezionare il tipo di file che si desidera creare (ad esempio JPG) e fare clic su Esporta.

Selezionare una posizione per il file e fare clic su Salva. Se non hai accesso a un programma come Photoshop, o desideri semplicemente un modo semplice e veloce per convertire un file SVG, puoi utilizzare uno strumento online come Convertio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.