Google lancia un avviso a 2 miliardi di utenti Chrome

Google lancia un avviso a 2 miliardi di utenti Chrome

La società ha emesso il suo quarto avviso codificato di emergenza negli ultimi 2 mesi.
Uno degli obiettivi principali che gli hacker preferiscono per l’attacco è senza dubbio il gigante della tecnologia Google. La società ha recentemente emesso avvisi consecutivi contro le crescenti attività di hacker.

L’azienda ha pubblicato il suo quarto avviso relativo al codice di emergenza negli ultimi due mesi sul suo blog. Le vulnerabilità menzionate in questo avviso riguardano 2 miliardi di utenti di Google Chrome. Gli utenti Windows, macOS e Linux sono tutti interessati.

Secondo un nuovo articolo condiviso sul blog dell’azienda, Google ha individuato 7 vulnerabilità ad alto rischio. La società non ha fornito molti dettagli sulle vulnerabilità della sicurezza al fine di ridurre al minimo i danni. La dichiarazione mirava principalmente a informare che erano a conoscenza di questa situazione.

I bug V8 di queste vulnerabilità puntano direttamente al codice JavaScript open source al centro di Chrome. WebRTC, invece, è noto come il nome della tecnologia per trasferire audio e video tra browser e dispositivi mobili. La funzione chiamata ANGLE è lo strumento di astrazione del motore grafico multipiattaforma di Google, anch’esso open source. Altri bug includono la stampa e i plug-in.

Tutte queste vulnerabilità erano note in precedenza per offrire agli hacker l’opportunità di assumere il controllo dei computer. L’ultima vulnerabilità zero-day con cui Google stava riscontrando problemi (quella utilizzata dagli hacker prima che Google la scoprisse) è stata causata anche da un problema V8. 

E’ possibile controllare la versione del tuo browser su Impostazioni > Informazioni su Chrome nel tuo browser Google Chrome . Se stai utilizzando la versione 92.0.4515.159 o successiva, questi problemi non ti riguardano. Se stai utilizzando una versione precedente, devi aggiornare e riavviare il browser.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *