Club sandwich, è lui il panino più amato e celebre del web

Al mondo esistono infinite tipologie di pane differente e di conseguenza panini: in primis a variare è la qualità del pane, la sua farina e la sua consistenza, ma anche e soprattutto la farcitura, che spazia tra carne, pesce, verdure, salse, e chi più ne ha più ne metta.

Ma è indubbio che c’è un panino più noto, più iconico e forse più amato di tutti: il celebre club sandwich.

Per i pochi che non lo avessero mai gustato, questo panino altro non è che un sandwich preparato con petto di pollo e bacon croccante, pomodoro maturo e lattuga disposti all’interno di 2-3 strati di pan carré tostato sia all’esterno che all’interno, spalmati di maionese, che al morso deve invadere la bocca del fortunato degustatore.

A differenza di molte ricette la cui origine si perde nella notte dei tempi, questo panino è stato inventato nel 1899 dallo chef del Club House di Saratoga Springs a New York, da cui poi ha preso il nome e da dove si è poi diffuso in tutti i più esclusivi country club d’America.

C’è però anche chi è convinto che ad inventarlo sarebbe stato un uomo molto ricco ad inventarlo in quanto affamato al ritorno a casa dopo una giornata di intenso lavoro.

Oggi ne esistono decide di varianti differenti, soprattutto per adattarlo alle cucine delle varie parti del mondo. In Italia venne introdotto da Gabriele D’Annunzio, che lo ribattezzò come “tramezzino”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *