Attaccato il sito di Anonymous

Eh si, pare proprio che uno dei siti del gruppo di hacker Anonymous sia stato attaccato nelle ore precedenti. A quanto pare, a molti utenti, non è piaciuto quel che si è fatto nei confronti di Sony e del PSN. Anche se non si sa ancora chi sia il colpevole dell’ hackeraggio


ai server della società nipponica molti puntano il dito contro il gruppo, famoso di aver attaccato molti siti web (anche italiani, come quello del Governo) per rivendicare i diritti umani.
Si sa anche che, da una fonte non ufficiale, molti dati degli utenti del gruppo sono stati comunicati all’ FBI ma resta tutto da vedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.