Words with Friends aiuta a salvare la vita di un uomo

La prossima volta che le linee aeree americane tentano di calciare Alec Baldwin da un volo per giocare a Words with Friends, lui potrebbe usare questa storia a sua difesa. La replica di The Scrabble per iOS e Android può avere avuto una parte nel salvare la vita di qualcuno. Sebbene non comprende le istruzioni per sillabare per CPR, un collegamento con il gioco è fondamentale per aiutare qualcuno a mantenersi in vita. Beth Legier della Blue Springs, MO, sta giocando a Words with Friends da due anni e nel gioco, lei ha conosciuto una coppia australiana, Georgie e Simon Fietcher. Giocando ad un gioco recente, Georgie ha detto a Beth che suo marito non si sentiva bene e ha descritto i suoi sintomi. Il marito di Beth è medico ed è riuscito a diagnosticare subito i sintomi di Simon.

Simon Fietcher ha avuto il 99% di ostruzione del cuore e grazie al consiglio di Larry è andato subito in ospedale e oggi è vivo e sta bene, ma è convinto che se non fosse stato per l’aiuto di Larry, non sarebbe così. La moglie di Simon dice che probabilmente non sarebbe andato dal dottore senza quell’avvertimento. Sebbene questo sia il genere di storia che i telegiornali trasmettono per il lato sentimentale che le contraddistingue, noi invece la troviamo interessante perchè è stato un gioco mobile ad avere un ruolo chiave. Un piccolo dispositivo e un collegamento ad Internet sono quello di cui ha bisogno la gente per una vita mutevole, e collegamenti con tutto il resto del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.