Steam Deck, perchè non provi a costruirtela da solo

Steam Deck perche non provi a costruirtela da solo

Non c’è dubbio che la nuova console portatile di Valve, Steam Deck, sia uno dei prodotti più attesi dell’industria dei giochi quest’anno.

Dal primo momento del suo annuncio lo scorso luglio, è diventato uno di quei prodotti più ricercati, con molti gamers che non sono riusciti a prenotarsi per l’acquisto.

Ma, per tutti quelli che vogliono lo Steam Deck e non sono riusciti a prenotarsi in tempo, Valve ha la soluzione.

In particolare, l’azienda consente agli utenti di sperimentare e creare il proprio Steam Deck in plastica, dopo aver pubblicato i file CAD all’esterno della console nella sua pagina GitLab.

Ciò significa che chiunque abbia una stampante 3D ora può ottenere una replica 1: 1 dello Steam Deck. Ovviamente mancherà l’interno, lo schermo e tutti i tasti e i joystick non potranno essere premuti o spostati, ma questo è un inizio.

È interessante notare che i file sono stati pubblicati con una licenza Creative Commons, il che significa che gli utenti possono utilizzarli e modificarli senza ottenere un’autorizzazione esplicita da Valve.

È certo, quindi, che i modder troveranno un lavoro e sicuramente in futuro vedremo progetti incredibili che si basano sui design di Valve o che riguardano la console stessa.

foto@SteamDeck

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.