Sony trasforma l’iPhone in una Playstation

Sony trasforma iPhone in una Playstation

Sony ha annunciato Backbone One, che renderà l’iPhone una vera console Playstation.

Sony e un produttore di apparecchiature chiamato Backbone, hanno introdotto un nuovo gamepad che raddoppierà l’esperienza di gioco su iPhone.

Il dispositivo, denominato Backbone One, ha un sistema di pulsanti (croce, cerchio, triangolo e quadrato) simile al DualShock di PS5 , al posto dei pulsanti standard “X, Y, A e B” . È anche possibile giocare da PlayStation Remote Play.

Caratteristiche e prezzo del controller per iPhone Backbone One

Trasformando l’iPhone in un sistema in stile PS Vita, Backbone One attira l’attenzione con il suo design e le sue caratteristiche.

Fatta eccezione per le levette analogiche simili a un gamepad Xbox, l’intero design di Backbone One ricorda il PS DualShock. Inoltre l’iPhone 13 mini può essere regolato per diverse dimensioni dello schermo fino all’iPhone 13 Pro Max.

Non ha i trigger adattivi o il feedback tattile del DualSense, ma può connettersi tramite Bluetooth ad altri accessori PlayStation come Pulse 3D.

Il Backbone One è disponibile anche nell’app PlayStation di Sony per iOS , rendendo PS Remote Play più divertente da giocare.

Questa versione esclusiva di Sony include un connettore da 3,5 mm e una porta Lightning che può essere utilizzata per caricare l’iPhone.

Il controller non ha batteria incorporata ed è alimentato dall’iPhone una volta connesso. Backbone One , che ha colori e pulsanti speciali, ha un prezzo di 119 euro.

C’è anche l’app Backbone per personalizzare ulteriormente il controller. Ad esempio, premendo il pulsante arancione Backbone nell’app funziona come il pulsante Home PS di DualSense e consente di navigare tra i menu.

Attualmente, la società ha dichiarato che il gamepad Backbone PlayStation è disponibile solo per iPhone. Si dice anche che Anck disponga di una variante per smartphone Android a partire da novembre di quest’anno .

fonte@shiftdelete / Foto@Youtube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *