Sito Anonymous offline

Il sito del gruppo di hacker Anonymous è stato attaccato ed infatti appare offline. Sembra essere atto di “colleghi” che a quanto pare credono nella loro colpevolezza per quanto riguarda il discorso di Sony e PSN, il gruppo però si è dichiarato innocente fin da subito e


questo potrebbe essere un motivo per cui si escluderebbero loro dall’ attacco al Play Station Networl. Gli Anonymous, infatti, hanno sempre rivendicato i loro attacchi e quindi quello di dichiararsi innocenti anche se non lo sono andrebbe contro la loro etica.
Alcune voci non confermato fanno sapere che nelle mani dell’ FBI di trova un database con tutti i dati degli utenti del gruppo, ma resta da vedere se si tratta della verità o no.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.