Ricaricare il cellulare in auto, distrugge la batteria?

Ricaricare il cellulare in auto distrugge la batteria

La maggior parte dei possessori di smartphone carica lo smartphone in macchina.

Ma poche persone si chiedono se questo tipo di ricarica della batteria sia sicuro. Alcuni sostengono che l’auto manca di tensione, altri hanno un’opinione completamente diversa, in realtà sono miti da sfatare?

Uno dei miti è la tensione inappropriata per la ricarica in macchina. Questo in realtà è una leggenda, perché in ogni caricatore ci sono controller speciali che prevengono questi problemi.

Elaborano la tensione in modo che il telefono sia completamente carico senza danni alla batteria.

Come scientificamente spiegato, semplicemente non può esserci alcuna caduta di tensione. Caricare il tuo smartphone in auto non danneggerà la batteria, soprattutto se la tua auto funziona correttamente.

Le cadute di tensione possono verificarsi solo se la tua auto ha problemi all’impianto elettrico. Tali problemi difficilmente si manifestano se si ha un minimo di manutenzione. Se esiste un tale problema, ovviamente, è meglio astenersi dal caricare.

In effetti, ci sono casi in cui è meglio non caricare lo smartphone in macchina. Ad esempio, non dovresti utilizzare caricabatterie di scarsa qualità che non soddisfano i requisiti del tuo smartphone.

Si sconsiglia inoltre di caricare i dispositivi ad alte temperature. Può semplicemente uccidere la tua batteria. Pertanto, non lasciare lo smartphone in carica al caldo, soprattutto senza supervisione.

Ricordati di utilizzare caricabatterie di alta qualità durante la ricarica in auto e non lasciare il tuo smartphone incustodito al caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *