iPhone 7 va a ruba ovunque: sold out per iPhone 7 Plus

sold out per iPhone 7 Plus

Code e resse anche davanti agli Apple Store italiani: iPhone 7 va a ruba ed è sold out per iPhone 7 Plus.

Probabilmente non fa nemmeno più notizia. L’arrivo di ogni nuovo prodotto Apple si saluta sempre con levatacce, resse e code infinite. Non hanno fatto eccezione i nuovi melafonini la cui vendita è iniziata oggi, venerdì 17 settembre 2016.

Il Centro Commerciale Oriocenter di Bergamo, per accontentare questa dilagante iPhone- mania, ha aperto eccezionalmente alle 5.30.

L’accesso è avvenuto dall’ingresso arancio in modo da permettere l’utilizzo durante la notte dell’omonimo parcheggio.

In tanti, infatti, hanno pernottato in auto per trovarsi alle prime luci dell’alba già in coda davanti all’Apple Store il quale, comunque, ha aperto alle 8.

Stessa scena davanti all’Apple Store di Porta di Roma dove circa un centinaio di utenti iPhone-dipendenti, già dalle 7 sgomitavano davanti all’ingresso.

Il gruppetto che è riuscito a “tagliare il traguardo” per primo, come di consueto è stato accolto dallo staff con un applauso. Poi i “vincitori”, soddisfatti e felici come una Pasqua, sono usciti sfoggiando con orgoglio l’oggetto del desiderio fra le mani.

Alla stessa scena si è assistito in tutte le parti del mondo, da New York a Tokyo. Delusi quanti erano arrivati con la speranza di accaparrarsi l’iPhone 7 Plus e hanno scoperto, con rammarico, che lo smartphone desiderato era già esaurito.

Per questo costoso modello dal grande schermo e dal colore Jet Black, era attivo il preordine. Brutta sorpresa anche per chi non ha dormito e ha fatto la fila senza il pre-ordine, perché si è dovuto accontentare di ordinare nell’Apple Store il melafonino.

Operazione questa che avrebbe potuto eseguire tranquillamente a casa sua senza trascorrere una notte fuori o prendersi qualche gomitata nello stomaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.