Google Chrome risolve uno dei problemi più fastidiosi

Google Chrome risolve uno dei problemi piu fastidiosi

Il browser più popolare al mondo è noto per l’utilizzo spropositato della memoria del computer, quando molte schede sono aperte contemporaneamente.

Google Chrome è il browser più popolare al mondo, ma ciò non lo esenta da difetti, riscontrati soprattutto con il sistema operativo Windows 10.

È noto che Chrome consuma molta memoria del computer, soprattutto quando molte schede sono aperte contemporaneamente. Questo non solo può rallentare l’intero computer, ma può anche impedire a Chrome di rispondere.

Google Chrome risolve uno dei problemi piu fastidiosi

Sia Microsoft che Google stanno lavorando in modi diversi per “risolvere il problema” per Chrome in Windows 10, quindi la funzionalità “TerminateProcess” per Windows 10 potrebbe aiutare a annullarne il funzionamento , scrive Techradar.

Google ha annunciato di aver utilizzato “TerminateProcess” per un po’di tempo per aiutarli a uscire dai processi in esecuzione da Chrome , il che evita di “crackare” alcuni processi in Windows.

Ciò significa che in futuro Chrome dovrebbe funzionare in modo più efficiente in Windows 10, soprattutto se lo si utilizza per lunghe sessioni con molte schede aperte, riporta PC Press.

Google continua a sperimentare con questa funzione, quindi con pochi altri aggiornamenti, nel 2021 dovremmo vedere un browser Google Chrome più affidabile .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *