FaceTime, ecco come mettersi in contatto tra utenti iOS

FaceTime ecco come mettersi in contatto tra utenti iOS

Il mondo social è ricchissimo di applicazioni e di piattaforme dove è possibile mettersi in contatto, costantemente e potenzialmente in ogni luogo della Terra, con tutte le persone con cui desideriamo.

Ci sono applicazioni celeberrime come WhatsApp, ed altre più di nicchia, utilizzate ad esempio più dagli adolescenti o magari altre che funzionano solo per un determinato sistema operativo.

Tra queste ultime, ad esempio, si sta ritagliando sempre più spazio FaceTime: ma di cosa si tratta?

FaceTime è un software Apple che consente di fare chiamate e videochiamate gratis tra device iOS.

Il software è utilizzabile sui device Apple dotati di fotocamera frontale e per utilizzare il servizio basta solo configurare il proprio numero di telefono o il proprio indirizzo e-mail nell’applicazione Telefono o FaceTime sui propri dispositivi.

A differenza di WhatsApp, FaceTime è già presente tra le app predefinite del proprio dispositivo iOS e non necessita del download da App Store. 

Il servizio è stato presentato nel lontano 2010, con l’avvento dell’ iPhone 4, e da allora ha subito molte modifiche e miglioramenti, tra cui il supporto alle telefonate, e proprio grazie a tutte le introduzioni sta diventando gradualmente un prodotto di punta nell’universo degli utenti Apple.

foto@Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *