FaceTime 3G esteso anche in Germania?

Quando l’origine dell’iPhone 4 è stata scoperta, una delle sue nuove caratteristiche doveva essere il servizio di chiamate video FaceTime. Era una caratteristica utilizzata molto per pubblicizzare il telefono ed è andata bene con uno svantaggio però dei proprietari. L’iPhone di FaceTime si può utilizzare solo con il Wi Fi, e anche se poteva disturbare qualcuno, era la cosa più intellignete che l’Apple poteva fare per far diffondere la sua composizione mobile sulla rete. Napoli Inter Streaming Un test fu fatto usando jailbroken iPhone 4 e un collegamento 3G e hanno visto che FaceTime poteva mangiare oltre 200MB di dati solo in un’ora. Ciò aumentava due anni fa, come se FaceTime potesse essere prossimo ad ottenere un’opzione 3G.

Il paese per verificare ciò fu la Germania, e la rete che si può considerare la prima introduzione è la Deutsche Telekom, che possiede e fa funzionare la T-Mobile. Sebbene non sia stato ancora annunciato pubblicamente, un documento di vendite interno ha dato ad intendere che un piano VolP/FaceTime viene introdotto. Non sarà libero però, con il prezzo suggerito essendo 9.95 euro un mese. Un tale addebito supplementare si percepisce se l’uso di dati è alto come 200MB all’ora, ma sicuramente ci sarà una quota di minuti collegati a quell’addebito. Se lavora e gira un profitto, non c’è niente per cessare il FaceTime 3G in vendita in altri paesi.Per le reti è solo il problema di decidere se la loro rete può trattare i dati e se i sottoscrittori sono disposti a pagare per le chiamate video 3G come se fosse un servizio supplementare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.