Chi sono le vere balene dietro ai Dogecoin

Chi sono le vere balene dietro ai Dogecoin

L’indirizzo che detiene circa il 28% della fornitura totale di Dogecoin ( DOGE ) potrebbe non essere Elon Musk, come alcuni avevano previsto in precedenza. Le informazioni indicano lo scambio di Robinhood.

Secondo quanto riportato su Kriptokoin.com, un recente studio condotto dalla comunità Dogecoin ha collegato lo scambio Robinhood al famoso portafoglio di balene DOGE, che attualmente detiene 4,1 miliardi di DOGE (equivalenti a circa 892 milioni di dollari), ma in precedenza deteneva 36,7 miliardi di DOGE.

L’account Twitter esclusivo di Dogecoin Mishaboar descrive tali informazioni come segue:

Seguendo le tracce a partire dal primo” processo di test di Robinhood, si può tornare indietro nel tempo e confermare che il più grande portafoglio Dogecoin esistente (e portafogli associati) è il portafoglio di RobinHood.

Il rapporto segue la speculazione all’inizio di maggio secondo cui lo scambio di criptovaluta era una balena DOGE ed è stato descritto da Mishaboar come “un’altra conferma che il conto che detiene il 30% della fornitura di Dogecoin è davvero il portafoglio freddo di Robinhood“.

Le analisi del portafoglio a febbraio sono state l’epicentro di grande preoccupazione nella comunità, che temeva una distribuzione estremamente diseguale dell’offerta di DOGE.

Ciò ha portato il CEO di Tesla Elon Musk a dire che se “i grandi detentori di DOGE vendessero” avrebbe “dato a Dogecoin il suo pieno supporto” poiché l’unico vero problema è la troppa concentrazione.

Se i grandi possessori di Dogecoin vendono la maggior parte delle loro monete, riceveranno il mio pieno supporto.

Ora, secondo le affermazioni di Mishaboar, lo scambio Robinhood detiene il 30% della fornitura totale di DOGE. Questo rapporto fornisce una potenza più che sufficiente per spingere il prezzo in qualsiasi direzione verso l’alto o verso il basso.

foto@Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *