Agcom sotto mira

Il gruppo di hacker Anonymous ha preso di mira il sito dell’ Agcom, che in questi momenti risulta ko, per aver intrapreso la legge sull’ oscuramento del web che andrà in vigore il 6 Luglio.

 

Secondo il decreto migliaia di siti web italiani verrebbero oscurati e resi irraggiungibili dall’ Italia, senza che ne’ gli utenti ne’ i proprietari dei siti ne sappiano nulla, questo per proteggere i diritti d’ autore evitando la diffusione di materiale protetto da Copyright.

Tutto questo sta succedendo mentre l’ Olanda è diventato il primo paese ad essere neutrale sulla rete.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.