WhatsApp non sarà utilizzabile su vecchi smartphone da gennaio 2021

WhatsApp smetterà di funzionare su una serie di vecchi smartphone dal 1 ° gennaio. Lo annuncia Facebook, il proprietario dell’app di messaggistica.

Chiunque utilizzi un dispositivo Android deve disporre di un sistema operativo più recente di 4.0.3. Il Samsung Galaxy S2, che è arrivato sul mercato nel 2011 ad esempio, viene lasciato fuori. Per verificare quale versione hai, puoi guardare i dati del software in “Impostazioni” sotto “info”.

Per gli utenti di iPhone, questo è un software precedente alla versione di iOS 9 rilasciata nel 2015. Nello specifico, riguarda l’iPhone 4 o modelli precedenti. Chiunque abbia un iPhone 4S, 5, 5S, 5C, 6 e 6S può comunque eseguire l’aggiornamento a IOS9. Per scoprire quale sistema operativo stai utilizzando, vai su Impostazioni> Generali> Aggiornamento software. L’iPhone 4S e 5 perderanno probabilmente il supporto per WhatsApp l’anno prossimo.

Il messaggio che WhatsApp smetterà presto di funzionare ritorna ogni anno. Questo ha a che fare con la sicurezza dell’app, ma anche per convincere le persone a eseguire l’aggiornamento. Poiché il sistema operativo (iOS e Android) non è più aggiornato, diventa più facile da attaccare per gli hacker.

Più di due miliardi di persone da 180 paesi diversi utilizzano WhatsApp. Questo la rende la terza app più utilizzata, dopo Facebook e YouTube. WhatsApp viene aperto un miliardo di volte ogni giorno e in quelle 24 ore vengono scambiati 7,65 miliardi di messaggi in tutto il mondo.

Ti potrebbero interessare

Normativa GDPR per la privacy, se vuoi avere maggiori informazioni o negare il consenso clicca su "Informativa" oppure su Accetta per proseguire la navigazione