L’importanza della privacy per evitare di farsi rubare la password di Facebook

In tempi di social network di massa uno dei maggiori spauracchi degli internauti del mondo è certamente quello di scoprire come rubare la password di facebook. Per agire attivamente contro questa minaccia, non basta installare un buon antivirus e via. Certo, questo è molto importante, ma lo è altrettanto muoversi nella rete con buonsenso. La rete non è una zona franca: anche su Internet ci sono minacce, si è di fronte a persone (si spera) ed è opportuno comportarsi, da parte propria, in modo rispettoso e consono. Facebook è un fenomeno globale ed ha interessato in modo massiccio e continuo alla rete anche persone che non hanno una grande alfabetizzazione informatica, spesso neanche basilare. Invece, è importante sapersi muovere sul social network. Un utente può fare molto per la tutela della propria privacy e sicurezza. E’ bene essere consapevoli che avere cinquemila amici e dunque la maggior parte perfetti sconosciuti, è diverso dal tenere su FB soltanto i propri veri amici con cui si esce ogni sabato.

Dunque, se la maggior parte dei propri Amici è in realtà sconosciuta, l’opzione Amici in alternativa a Pubblica non basta a garantire la vostra sicurezza e privacy tanto da lasciare visibili il vostro indirizzo email, numero di telefono cellulare e indirizzo di casa. Non inseriteli proprio. Sarete voi a decidere a chi darli. Ricordate che attraverso le impostazioni potete decidere a chi e quali post, foto e informazioni potete rendere visibili. Se non volete che qualcuno venga a conoscenza di qualcosa della vostra vita, evitate di darne notizia e parlarne a tutti sul social network. Altrimenti, poi non potrete lamentarvi se qualcuno lo sa e magari ne sparla, se questo qualcuno è “amico” o utente FB, anche se voi non volevate questo. Non informate la rete di ogni vostro spostamento. Un uso responsabile e non superficiale protegge voi e la vostra sicurezza in rete e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *